32.5 C
Palma Campania
lunedì, Giugno 21, 2021

Home Cultura Palma a Fumetti: la mostra ritorna a settembre

Palma a Fumetti: la mostra ritorna a settembre

Dopo il successo registrato l'altra settimana nella sede di via Roma, si rinnoverà l'appuntamento con la mostra di disegni riguardanti Palma Campania

Nei locali dell’associazione socio-culturale ‘Via Roma 215’, s’è tenuta nell’ultimo fine settimana una mostra di disegni – denominata PALMA A FUMETTI – interamente dedicata a Palma Campania ed organizzata dalla società Michelangelo 1915 Editore, in collaborazione con l’Associazione Socio Culturale “Via Roma 215”.

L’evento ha riscosso un ottimo successo, tante le persone che nei quattro giorni di esposizione si sono interessate alle creazioni delle opere concentrate su vari quanto suggestivi scenari palmesi. Tra queste, particolarmente gradita la presenza del dottor Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania.

L’obbiettivo dell’evento era quello di presentare la città con le sue strade, i suoi vicoli e i suoi palazzi storici. Un percorso suggestivo fatto di ricordi, emozioni e colori. Un’iniziativa che sarà replicata a settembre, assecondando la curiosità e le richieste di tanti appassionati di storia locale, che vogliono scoprire come la loro città sia cambiata nel corso dei decenni.

Dal proprio canto, la Michelangelo 1915 Editore ha avviato già da tempo un proficuo percorso di ricerca e di approfondimento, promuovendo vari progetti di interesse sociale, artistico e culturale, per arricchire l’inestimabile patrimonio della memoria storica locale, mettendola al servizio della collettività.

- Advertisment -

POPOLARI

A Pompei una Festa della Musica senza confini

A Pompei una Festa della Musica senza confini

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Pompei, l’alba del solstizio d’estate al Parco Archeologico

Pompei, l'alba del solstizio d'estate al Parco Archeologico

C’era una volta il Festivalbar

C'era una volta il Festivalbar