28.2 C
Palma Campania
lunedì, Giugno 21, 2021

Home Politica San Paolo Bel Sito: il programma elettorale di Raffaele Riccio

San Paolo Bel Sito: il programma elettorale di Raffaele Riccio

Il progetto San Paolo Riparte nasce dalla volontà di un gruppo di persone che hanno scelto di unire le loro competenze, le loro professionalità e le loro idee per metterle al servizio del cittadino.

Il nostro simbolo, una Fenice sovrapposta all’Albero della Vita, ha l’intento di rappresentare un Paese che risorge dalle proprie ceneri per poter ricominciare a guardare al futuro. Vogliamo dare vita ad un nuovo modo di amministrare, applicando i principi di trasparenza e accessibilità al fine di essere più vicini alle istanze dei cittadini anche attraverso l’introduzione del “Sindaco di Quartiere”, una figura inedita con il compito di gestire le problematiche esposte dalla Comunità.

Il nostro Progetto deve tenere conto della realtà in cui viviamo e delle tematiche che sono all’ordine del giorno come la sostenibilità ambientale, l’educazione civica, la sicurezza pubblica e la riprogettazione della qualità urbana. Consapevoli che il benessere di una Comunità nasce dalla soddisfazione e dalla cura delle esigenze di ciascun cittadino, il nostro scopo è quello di assicurare il compimento di quanto di seguito illustrato. San Paolo Riparte con Raffaele Riccio Sindaco

DIGITALIZZAZIONE E TRASPARENZA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

– Il cittadino deve poter accedere da remoto attraverso dispositivi informatici a tutti i dati di suo interesse: autocertificazioni, ruolo dei tributi e stato dei pagamenti, pratiche in corso con il Comune.

– Implementare il pagamento digitale: con PAGOPA il cittadino ha un modo semplice e veloce per il pagamento di quanto dovuto, direttamente dal sito web comunale, con la certezza che l’Ente ha incassato il tributo e non potranno esserci verifiche o accertamenti successivi.

– Incentivare l’uso del digitale. Sfruttando i risparmi di gestione ottenuti, si possono offrire agevolazioni ai cittadini che usano servizi online, come tariffe inferiori per i diritti di segreteria.

– Implementare canali informativi attraverso utilizzo di applicazioni mobili e schermi led ubicati all’interno delle aree principali del Paese.

OPERE PUBBLICHE

– Potenziamento illuminazione pubblica e riduzione dei consumi con l’uso di lampade a led.

– A completamento del progetto già avviato in precedenza dall’Amministrazione Riccio, si procederà all’ampliamento di Via Vicinale per Saviano per renderla percorribile in entrambi i sensi di marcia con il conseguente decongestionamento del traffico in Via per Nola.

– Realizzazione di laboratori comunali attrezzati con aree di studio con Wi-Fi gratis, servizi di stampa, scansione, copia in self service; ufficio in Coworking; sala per riunioni e congressi; sala musica dove riunirsi e suonare il proprio strumento e impartire lezioni.

– Apertura al pubblico della Villa Comunale e di Villa Clementina.

– Messa in funzione dei semafori all’incrocio di Via Marchese di Livardi con Via per Liveri.

– Via Vicinale Madonna della Stella costituisce uno degli ingressi del paese e sarà oggetto di un intervento di miglioramento con ripavimentazione e sistemazione dei marciapiedi mai realizzata.

– Via Casavisciano, Via Cimarosa, Via S. Sebastiano e Via Macello sono in completo abbandono da moltissimi anni: è prevista la loro ripavimentazione.

– Ripavimentazione parcheggio antistante ufficio postale.

– Migliorare l’arredo urbano mediante opere che rendano più accogliente e vivibile il nostro paese.

– Sistemazione delle strade pavimentate con basolato, ormai sconnesso in diversi punti.

– Massimo impegno con la Regione Campania allo scopo di ottenere i finanziamenti necessari:

– per la sistemazione idrogeologica della zona collinare (via Madonna della Neve) e problematiche connesse: raccolta acque di dilavamento e rimessa in esercizio con la pulizia del collettore di pioggia di Via Caracciolo, Via Giordano Bruno e Via San Sebastiano, completamente interrato e causa dell’accumulo di terra e detriti in Piazza Santorelli e vie limitrofe;

– per la pulitura del collettore di pioggia di Via Marchese di Livardi e Via Lavariello, attualmente completamente interrato e causa degli allagamenti della frazione di Livardi in caso di piogge torrenziali.

AGRICOLTURA

– Apertura sportello informativo sui principali incentivi all’attività agricola.

– Valorizzare la produzione ed il consumo dei prodotti tipici locali.

– Coinvolgere le associazioni degli agricoltori e gli enti del settore nel processo di valorizzazione di un sistema agricolo sostenibile.

– Tavoli di coordinamento con enti preposti e associazioni di categoria (finanziamenti EU).

– Sensibilizzazione nelle scuole con attività dedicate con visite alle Fattorie didattiche.

ECONOMIA, FISCALITA’

– la gestione delle entrate deve ritornare ad essere in mano al Comune; il risultato della terziarizzazione (Sogert) ha portato a perdere la gestione di un settore strategico le cui conseguenze sono sotto gli occhi di tutti: mentre in Italia, causa Covid-19, si sospendono i pagamenti di tributi e/o cartelle esattoriali, il nostro concessionario pignora i conti correnti dei cittadini. A chi invoca come scusante la forte evasione noi rispondiamo che con un semplice affiancamento e un potenziamento dell’ufficio competente si otterranno proficui risultati in termini di gettito. A nostro avviso si rende necessario approvare un regolamento ad hoc per i tributi, che tenga conto delle mutate condizioni sociali e preveda meccanismi di premialità per i cittadini virtuosi. Allo stesso modo si attiveranno modalità incentivanti per le nuove attività. Le politiche di bilancio saranno improntate all’efficienza dei servizi e allo stesso tempo alla riduzione dei costi: con la sola pubblica illuminazione abbiamo calcolato che con un investimento attraverso un Partenariato pubblico privato (PPP) riusciremo a efficientare tutto l’impianto pubblico (a costo 0) e risparmiare sul canone circa il 30 %.

– Per le nuove attività, occupazione del suolo pubblico gratuito e Tari sospesa.

SICUREZZA

– Mappare ed identificare le aree a maggiore priorità, con l’installazione di telecamere per il monitoraggio del territorio e combattere l’abbandono dei rifiuti come, ad esempio, avviene in Via Arno, Via Vicinale Madonna della Stella e Via Vicinale per Saviano che costituiscono un ingresso del Paese.

CONNETTIVITA’

– Internet rappresenta uno strumento imprescindibile per l’economia e lo sviluppo della nostra società, per questo deve essere accessibile a tutti, libero e gratuito. Mappare ed identificare le aree a maggiore priorità, per implementare la copertura Wi-Fi gratuita (scuole, parchi, luoghi di aggregazione giovanile, ecc).

AMBIENTE E GESTIONE DEI RIFIUTI

– Digitalizzare la gestione dei rifiuti, installando eco-compattatori, cioè raccoglitori di plastica, alluminio, vetro, carta, che daranno la possibilità ai cittadini di vedersi abbassata la tassa sui rifiuti, grazie alla tracciabilità in tempo reale. Promuovere ed efficientare i comportamenti di raccolta, aiutare il Comune ad aumentare la propria quota di raccolta differenziata, evitare sanzioni e ricevere premi e riconoscimenti come “Comune Virtuoso”.

– Energia Pulita e risparmio, con la verifica e adeguamento di tutte le apparecchiature comunali sostituendole con modelli di fascia energetica superiore.

– Realizzare una isola ecologica completa anche di tutte le attrezzature necessarie.

– Distributore automatico di sacchetti.

– Contenitori per il conferimento della frazione secca e di quella umida, forniti dall’amministrazione, in una forma integrata con il tessuto urbano.

SINDACO DI QUARTIERE

– Per semplificare il rapporto tra cittadino e comune, ogni “quartiere” avrà il suo “sindaco” di riferimento che verificherà e farà presente tutte le problematiche e/o proposte dell’area che rappresenta.

MANUTENZIONE E VIABILITA’

– Verifiche periodiche del manto stradale e della segnaletica orizzontale e verticale.

– Verifiche delle condizioni dei marciapiedi avendo cura della percorribilità per ogni categoria di pedone, favorendo l’abbattimento delle barriere architettoniche.

– Manutenzione campo sportivo e impianti.

– Pulizia caditoie stradali, cunette e pozzetti.

PULIZIA E DECORO

– Pulizia e decoro è un dovere di tutti, ecco perché dedicheremo una particolare attenzione alla pulizia delle strade e spazi con particolare attenzione per:

– Lavaggio delle strade.

– Cestini per deiezioni canine.

– Disinfestazioni periodiche.

– Pulizia e cura del verde cittadino.

– Aggiornamento del Piano colore delle facciate del centro abitato.

TEMPO LIBERO, CULTURA E SPETTACOLO

– Area comunale per studio e attività culturali (biblioteca, Sala/laboratorio studio).

– Ripristino di forme di aggregazione sociale come: la PRO LOCO, con il fine di promuovere il patrimonio culturale, ambientale e storico del paese; il FORUM DEI GIOVANI, con l’obiettivo di colmare le distanze tra giovani e istituzioni, dando vita a punti d’incontro.

– Realizzazione di rassegne culturali annuali (musicali, cinematografici, fotografici, teatrali, enogastronomici, sportivi).

– Gemellaggi per la fusione di idee e culture.

– Aperture programmate della casa di Giordano Bruno (indotto turistico culturale ed economico assai vantaggioso per il paese).

– Progetto di valorizzazione dell’Archeodromo della Vigna.

SCUOLA

– Encomio per gli studenti più meritevoli dell’Istituto Comprensivo G. Costantini.

– Scuolabus gratis per non gravare sul bilancio familiare.

– Implementazione dell’offerta formativa attraverso laboratori didattici gratuiti per favorire il rientro degli studenti della nostra Comunità.

– Ottimizzazione delle aule dedicate agli studenti.

POLITICHE GIOVANILI

I giovani sono la vera risorsa del territorio pertanto il nostro team ha come obiettivo quello di favorire:

– Il loro inserimento in percorsi di cittadinanza attiva e collaborare alla riqualificazione urbana di spazi abbandonati.

– L’apertura di sportelli informativi per segnalare opportunità di lavoro, di ricerca, di studio, lavorando in sinergia con i centri per l’impiego, le associazioni di categoria, le aziende anche per fornire informazioni utili al crowdfunding e all’avvio di start up.

SPORT

Lo sport è un “diritto” ed è in grado di trasmettere modelli di vita e pratiche di comportamento virtuose. Rappresenta un importante momento di formazione sia da un punto di vista motorio che psicologico emozionale, contribuendo alla formazione delle personalità dei soggetti che lo praticano. Veicolo di inclusione, aggregazione e partecipazione con un ruolo sociale fondamentale.

Tra le iniziative previste:

– Riqualificazione del Campo Sportivo Comunale in modo tale da venire incontro alle esigenze di persone diversamente abili per favorirne l’inclusione e la modifica del terreno di gioco da terra battuta ad erba sintetica.

– Realizzazione di struttura polifunzionale con campetto di calcio, di tennis e di basket presso la Scuola G. Costantini.

– Ristrutturazione del Bocciodromo.

– Mappare ed identificare percorso cittadino per running/tracking.

– Realizzazione nuove aree per lo sport (con panche e attrezzi vari).

– Riattivazione della Polisportiva comunale.

URBANISTICA

– Formazione del Piano Urbanistico Comunale (PUC).

– Aggiornamento del piano di recupero del centro storico con la formazione dei PUA all’interno del PUC.

– Redazione di un nuovo piano traffico che renda più fruibile il paese ai cittadini e garantisca più sicurezza in termini di salute (vedi lo stato attuale di P.zza Castelnuovo delle Lanze, via Roma, Via Casavisciano, Via Cimarosa).

– Rilancio dell’attuazione della zona per attività produttive (area PIP).

CIMITERO

– Disponibilità di un automezzo elettrico per la mobilità interna di persone con ridotta autonomia motoria.

– Installazione di pannelli solari nel parcheggio del cimitero in modo da offrire a tutte le sepolture e ai loculi la luce eterna con un contributo minimo ed avere la possibilità di parcheggiare al coperto.

– Miglioramento del contratto di gestione del cimitero comunale.

LAVORO

– Creazione di una scuola per l’artigianato e, in particolare, per il legno e la cartapesta e tecniche di restauro conservativo.

– Costituzione di una cooperativa comunale per la gestione di servizi pubblici come la manutenzione della illuminazione pubblica, raccolta rifiuti, gestione delle strutture pubbliche, allo scopo di creare un indotto per l’occupazione giovanile.

BENESSERE DEGLI ANIMALI

– Ricerca e creazione di aree recintate per cani e gatti domestici (da realizzare all’interno dei parchi e dei giardini presenti in città) garantendo loro ed ai loro padroni un’area recintata dove poterli lasciare liberi.

– Controlli più stretti e campagne educative sul rispetto delle regole di igiene relative agli animali negli ambienti pubblici (es. escrementi lasciati per strada).

– Educazione nelle scuole: crediamo che per le future generazioni occorra investire in una educazione dei bambini per il rispetto degli animali e dell’ambiente attraverso progetti didattici attuabili fin dalle scuole dell’infanzia.

– Realizzazione di un cimitero comunale per animali domestici che preveda la possibilità di realizzare aree sepolcrali da destinare alla sepoltura degli animali che quotidianamente vivono nelle famiglie sampaolesi e dei dintorni.

– Agevolazioni fiscali per chi adotta un cane dal canile convenzionato del comune.

LA LISTA ‘SAN PAOLO RIPARTE

Candidato Sindaco: Riccio Raffaele

Candidati Consiglieri: Addeo Giuseppe, Bosco Salvatore, De Martino Andrea, Giugliano Pietro, Lizza Carmine, Mercogliano Ernesto, Montemurro Marco, Napolitano Antonietta, Notaro Maria, Sangermano Ernesto, Tarantino Mario, Vitale Sabatino.

- Advertisment -

POPOLARI

A Pompei una Festa della Musica senza confini

A Pompei una Festa della Musica senza confini

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Pompei, l’alba del solstizio d’estate al Parco Archeologico

Pompei, l'alba del solstizio d'estate al Parco Archeologico

C’era una volta il Festivalbar

C'era una volta il Festivalbar