28.2 C
Palma Campania
lunedì, Giugno 21, 2021

Home Società Palma Campania, il 5 settembre Miss Vesuvio fa tappa in città

Palma Campania, il 5 settembre Miss Vesuvio fa tappa in città

Sabato 5 settembre, a Palma Campania, nello scenario di Villa Belvedere, si terrà a partire dalle 18:30 la XVII tappa del tour Miss Vesuvio 2020. Un concorso di bellezza che è ormai divenuto un appuntamento fisso per addetti ai lavori ed aspiranti modelle. Nel 2019, fu la giovane Maria Francesca Cafiero di Castellammare di Stabia a conquistare la vittoria nella finalissima.

“Oggi – ci dice Nicola Pinto, direttore artistico della manifestazione – la vincitrice dell’edizione 2019 è impegnata in un corso di recitazione presso il prestigioso Teatro Totò di Napoli. Per quanto riguarda la tappa di Palma Campania, a valutare le concorrenti ci sarà una giuria di qualità, così composta: Anna Maione (patron della rassegna), Eleonora Foa (coreografa), Rosa Maffettone (insegnante), Imma Vecchione (consulente marketing e comunicazione), Alfredo Rastelli (stilista). La vincitrice di tappa – aggiunge Pinto – accederà direttamente alla finalissima, che presumibilmente si terrà il 22 novembre 2020. Come sempre, tutte le tappe della kermesse saranno trasmesse in tivvù da Tele A, canale 18 del digitale terrestre, oltre alla visibilità su tutti i canali social di Miss Vesuvio. Grazie sempre alla collaborazione con il consigliere comunale Aniello Gemito, è stato possibile realizzare una delle tappe del tour a Palma Campania”.

E proprio Nello Gemito, riguardo l’organizzazione dell’evento che si tiene nel prossimo week-end a Palma Campania, aggiunge: “Per il terzo anno consecutivo, Miss Vesuvio fa tappa a Palma Campania e, nonostante l’emergenza epidemiologica da Covid-19, ho dato il mio contributo affinché la serata si realizzasse. Palma Campania, in soli tre anni, è diventata tappa importante di Miss Vesuvio grazie alla collaborazione e partecipazione dei cittadini palmesi, che con le loro attività hanno dato un forte segnale per la buona riuscita dell’evento. Quest’anno – conclude Gemito – vedo il concorso di bellezza come una rinascita, perché credo che la vita debba continuare regolarmente: queste ragazze rappresentano il futuro e mi auguro sia brillante per ognuna di loro”.

- Advertisment -

POPOLARI

A Pompei una Festa della Musica senza confini

A Pompei una Festa della Musica senza confini

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Pompei, l’alba del solstizio d’estate al Parco Archeologico

Pompei, l'alba del solstizio d'estate al Parco Archeologico

C’era una volta il Festivalbar

C'era una volta il Festivalbar