28.2 C
Palma Campania
lunedì, Giugno 21, 2021

Home Sport Palmese, la benzina verde per sprintare verso l'alta quota

Palmese, la benzina verde per sprintare verso l’alta quota

Giovane sì, ma con tanta qualità e personalità da mettere in campo per sorprendere e puntare in alto. Eccola la Palmese che va caratterizzandosi in questa sessione estiva del mercato, posticipata al mese di settembre a causa del Covid e ormai in dirittura d’arrivo, con gli ultimi colpi attesi in casa rossonera a giorni.

L’ultimo, in ordine di tempo, è quello dell’attaccante Christian De Prisco, classe 2002, cresciuto tra le file della Cavese fino ad arrivare alla prima squadra, indossando poi nella passata stagione la casacca della Bisaccese.

Attualmente, in rosa, i rossoneri di mister Antonio Guarracino sono ventisei: stiamo parlando dei portieri Munao e Coppola (1999); dei difensori Taddeo, Sparano, Perrella, Gambella (2002), Miccio (2002), Reich (2000), Dattilo (2002), Di Palma (2001); dei centrocampisti Tudisco, D’Alesio, Tufano, De Simone, Liccardi, Padovano, Cardone, Chierchia (2002), Mazzotta (2002), Gaudino (2002); degli attaccanti Cacciottolo, Simonetti, Fortunato (2002), Tansella (2002), Mangini (2002) e De Prisco (2002).

Un roster che potrebbe essere ancora arricchito dalla classica ciliegina sulla torta, ma che già esprime la volontà del club del patron Vincenzo Ciccone di puntare molto sui giovani, allestendo al contempo una Juniores molto competitiva e capace di poter rappresentare un serbatoio importante per il team maggiore in stagione.

- Advertisment -

POPOLARI

A Pompei una Festa della Musica senza confini

A Pompei una Festa della Musica senza confini

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Pompei, l’alba del solstizio d’estate al Parco Archeologico

Pompei, l'alba del solstizio d'estate al Parco Archeologico

C’era una volta il Festivalbar

C'era una volta il Festivalbar