27.8 C
Palma Campania
sabato, Giugno 19, 2021

Home Rubriche ACCADDE OGGI: Palma Campania bombardata dagli Alleati

ACCADDE OGGI: Palma Campania bombardata dagli Alleati

Il 16 settembre 1943, in piena Seconda Guerra Mondiale, Palma Campania venne bombardata da 10 aerei d’assalto americani, con lo scopo indebolire il fronte nazista. L’evento arrecò dei danni significativi alla parrocchia di Mater Dei, che era stata costruita da circa 50 anni.

Quel 16 settembre ci furono vari bombardamenti sul territorio, in particolare a Buccino (SA), dove si verificò una vera e propria tragedia. Il paese fu attaccato dalle truppe alleate che erano sbarcate a Salerno appena una settimana prima, il 9 settembre. Un bombardamento dall’alto colpì la cittadina al fine di uccidere una colonna di soldati tedeschi avvistati il giorno prima, sotto la piazza della cittadina.

Gli obiettivi degli Alleati erano quelli di prendere alle spalle i Tedeschi che si ritiravano dalla Sicilia risalendo la Calabria; impadronirsi dell’Italia meridionale e dei suoi strategici aeroporti come quello di Foggia; raggiungere rapidamente Napoli e liberare Roma. Ma i nazisti avevano requisito gran parte del cibo agli abitanti e, notato l’aereo nemico, si erano rimessi subito in marcia.

Dunque quel bombardamento avvenne contro un paese senza nemici e senza uomini armati, lasciando un bilancio pressoché drammatico:53 morti e oltre 150 feriti.

- Advertisment -

POPOLARI

C’era una volta il Festivalbar

C'era una volta il Festivalbar

Nola, al Comune va in scena il recital Acquarello de ‘La Festa dei Folli’

Nola, al Comune va in scena il recital Acquarello de 'La Festa dei Folli'

FATTI ROSSONERI: Adios Fidel Voglino, Uno di Noi

FATTI ROSSONERI: Adios Fidel Voglino, Uno di Noi

Parole parole parole: CULTURA

Parole parole parole: CULTURA