32.5 C
Palma Campania
lunedì, Giugno 21, 2021

Home Politica Camposano, Antonio Giuliano 'straccia' la concorrenza: "Ora più deciso che mai a...

Camposano, Antonio Giuliano ‘straccia’ la concorrenza: “Ora più deciso che mai a valorizzare la mia terra”

Il tempo di metabolizzare il risultato elettorale e ripartire più determinato e più convinto di prima. Antonio Giuliano, consigliere comunale di Camposano e candidato alle ultime elezioni Regionali con la lista di Forza Italia, vive attualmente due stati d’animo differenti e ben distinti tra di loro.

Da una parte, c’è l’amarezza per la sconfitta del centro destra e la debacle dei tanti partiti di riferimento della coalizione, ma dall’altra – quella che interessa la sua sfera strettamente personale sul piano politico – Giuliano non può che gonfiare il petto per la grande risposta di fiducia che l’elettorato gli ha tributato nei suoi territori.

Antonio Giuliano s’è difeso benissimo tra Camposano, Cicciano, Cimitile, Tufino, Comiziano, Roccarainola, insomma il ‘suo’ territorio, nel quale – talvolta – specie nel suo paese d’origine, Camposano, ha letteralmente stracciato la concorrenza, risultando il più votato di tutti.

“È stata un’ esperienza straordinaria. Incontrarvi. Ascoltarci. Condividere. – ha scritto lo stesso Giuliano sulla sua pagina social – De Luca ha vinto sfruttando al massimo la sua macchina della propaganda. Si torna sui territori per riprendere il lavoro quotidiano per la comunità. Lo farò con rinnovato entusiasmo grazie al significativo sostegno che mi avete dimostrato”.

Giuliano ha quindi aggiunto: “Un voto, quello delle Regionali, che rappresenta un cantiere aperto nella costruzione di una nuova classe dirigente, di giovani amministratori che fanno dell’impegno, della competenza, della trasparenza, un tratto distintivo”.

Il consigliere comunale di Camposano ha poi concluso: “È stato solo l’inizio di un cambiamento che continueremo a perseguire con determinazione. Grazie a tutti voi: il vostro sostegno è la mia forza per continuare a credere in una politica come più alta forma di Amore per la nostra terra”.

- Advertisment -

POPOLARI

A Pompei una Festa della Musica senza confini

A Pompei una Festa della Musica senza confini

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Pompei, l’alba del solstizio d’estate al Parco Archeologico

Pompei, l'alba del solstizio d'estate al Parco Archeologico

C’era una volta il Festivalbar

C'era una volta il Festivalbar