28.2 C
Palma Campania
lunedì, Giugno 21, 2021

Home In primo piano Casamarciano, la nuova giunta comunale: il sindaco De Stefano nomina quattro assessori

Casamarciano, la nuova giunta comunale: il sindaco De Stefano nomina quattro assessori

A pochi giorni dalla vittoria elettorale, a Casamarciano il neo sindaco Carmela De Stefano ha presentato la giunta. Il nuovo governo si mette dunque subito al lavoro per dare seguito a quello che è stato proposto in sede di programma elettorale.

Con la fascia tricolore, nell’esecutivo, entrano:

Antonio Restaino che assume anche la delega di vicesindaco, lavori pubblici, urbanistica, edilizia privata, pianificazione territoriale, patrimonio e protezione civile;

Arcangelo Piscitelli a cui vanno le deleghe alle politiche sociali, eventi, comunicazione, finanziamenti pubblici e relazioni organi istituzionali;

Antonietta Appierto con delega alla pubblica istruzione;

Pietro Tortora che assume le deleghe alle politiche giovanili, sanità, formazione e pari opportunità.

“Un esecutivo omogeneo che tiene conto da un lato dell’esperienza amministrativa maturata in questi anni e dall’altro delle competenze professionali. – ha spiegato il sindaco Carmela de Stefano, le cui dichiarazioni sono state riprese dalla pagina istituzionale ‘social’ del palazzo di città – Una squadra che mi affiancherà nell’azione di governo cittadino a cui ovviamente prenderanno parte tutti i singoli consiglieri come annunciato in campagna elettorale”.

De Stefano ha così concluso il suo intervento: “Teniamo a cuore le sorti della comunità e lavoreremo gomito a gomito per una Casamarciano libera da schemi rispettando il patto con gli elettori”.

- Advertisment -

POPOLARI

A Pompei una Festa della Musica senza confini

A Pompei una Festa della Musica senza confini

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Pompei, l’alba del solstizio d’estate al Parco Archeologico

Pompei, l'alba del solstizio d'estate al Parco Archeologico

C’era una volta il Festivalbar

C'era una volta il Festivalbar