28.2 C
Palma Campania
lunedì, Giugno 21, 2021

Home In primo piano Ornella Manzi: "Nessuna corsa alle poltrone, abbiamo dimostrato responsabilità"

Ornella Manzi: “Nessuna corsa alle poltrone, abbiamo dimostrato responsabilità”

L’annuncio in consiglio comunale del sindaco Antonio Russo di nominare un governo tecnico per San Gennaro Vesuviano genera le prime considerazioni tra coloro che, pur essendo stati eletti con un consistente numero di voti, sono rimasti fuori dall’ancora costituenda giunta municipale.  

Il consigliere comunale Ornella Manzi (nella foto) desidera così commentare: “Ho espresso le mie considerazioni alla squadra di Maggioranza e, pur manifestando qualche perplessità iniziale verso questa scelta, ho dato anche io credito con convinzione a questo percorso, che mi auguro porti al governo delle figure professionali di alto profilo, che sappiano dare un contributo importante alla crescita ed alla rinascita del paese. Andiamo avanti, dimostrando di non badare alle poltrone, ma all’esclusivo bene del paese”.

Manzi, che sottolinea ed apprezza l’alto senso di responsabilità dimostrato soprattutto dai primi eletti della lista ‘Obiettivo San Gennaro’, evidenzia allo stesso tempo che “l’elettorato di San Gennaro Vesuviano si aspettava di vedere alla carica di assessori i propri candidati, cui ha tributato un plebiscito di voti. Se il popolo sangennarese esprimerà perplessità verso la decisione assunta dall’Amministrazione, sono io per prima pronta a fare un passo indietro ed a rivendicare il rispetto delle scelte fatte democraticamente nelle urne da parte della cittadinanza”.

Manzi si dichiara “determinata a proseguire la sua azione amministrativa nell’ambito delle Politiche Sociali, delle Pari Opportunità e delle Politiche Giovanili, così come ho fatto nell’arco della precedente esperienza amministrativa, lavorando sempre con il massimo impegno e dedizione al servizio della collettività, pronta a lavorare in maniera costruttiva con il tecnico che assumerà in carico l’assessorato e le relative deleghe di riferimento”.

- Advertisment -

POPOLARI

A Pompei una Festa della Musica senza confini

A Pompei una Festa della Musica senza confini

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Pompei, l’alba del solstizio d’estate al Parco Archeologico

Pompei, l'alba del solstizio d'estate al Parco Archeologico

C’era una volta il Festivalbar

C'era una volta il Festivalbar