32.5 C
Palma Campania
lunedì, Giugno 21, 2021

Home Società Palma Campania, 'La Fiorente' finalista al Mastro Panettone 2020

Palma Campania, ‘La Fiorente’ finalista al Mastro Panettone 2020

La storica pasticceria ‘La Fiorente’ di Palma Campania, presente sul nostro territorio fin dal 1865, è finalista del concorso ‘Mastro Panettone 2020’, un evento organizzato su scala nazionale dal sito Goloasi.it e nato per premiare il miglior panettone artigianale d’Italia.

Nello Sepe, che prosegue con entusiasmo e grande talento la tradizione di famiglia ereditata dal papà Augusto, gareggia con la sua rinomata pasticceria per aggiudicarsi il titolo di ‘Miglior Panettone Artigianale Creativo al Cioccolato, categoria nella quale è risultato finalista.

Come si può comprendere, la rassegna ‘Mastro Panettone’, la cui prima edizione si è svolta nel 2017, è una competizione di grande qualità e riunisce maestri pasticceri provenienti da tutta Italia per scegliere e premiare il panettone artigianale più buono dell’anno nelle tre categorie “Miglior panettone artigianale tradizionale”, “Miglior panettone artigianale creativo al cioccolato” e “Miglior pandoro artigianale”.

Si tratta di una importante occasione di promozione per gli addetti ai lavori, che possono far conoscere e apprezzare le loro creazioni a livello nazionale. Il contest vedrà dei Maestri Pasticcieri comporre la giuria di qualità, che effettuerà le dovute degustazioni e valutazioni visite per esprimere il proprio parere e decretare il vincitore.

A Sepe ed alla pasticceria ‘La Fiorente’ non resta che augurare il più dolce e gustoso degli In Bocca al Lupo!!!

- Advertisment -

POPOLARI

A Pompei una Festa della Musica senza confini

A Pompei una Festa della Musica senza confini

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Pompei, l’alba del solstizio d’estate al Parco Archeologico

Pompei, l'alba del solstizio d'estate al Parco Archeologico

C’era una volta il Festivalbar

C'era una volta il Festivalbar