32.5 C
Palma Campania
lunedì, Giugno 21, 2021

Home Cronaca Carbonara di Nola, il sindaco Iannicelli chiude palestre, piscine, chiese e aree...

Carbonara di Nola, il sindaco Iannicelli chiude palestre, piscine, chiese e aree verdi

La decisione assunta dopo la notizia del primo decesso di un concittadino, purtroppo già affetto da patologie pregresse, a causa del Covid-19

La notizia del primo decesso da Covid-19 ha fatto rapidamente il giro del paese. Carbonara di Nola vive una giornata triste per la scomparsa di un concittadino di 62 anni, spirato al ‘Covid Hospital’ dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni Moscati di Avellino.

L’uomo aveva patologie pregresse e, purtroppo, non ce l’ha fatta a vincere la difficile battaglia con il Covid-19, sopraggiunto da una settimana a complicare il suo stato di salute. L’evolversi dell’epidemia, in paese, sembra essere ormai entrata in una fase acuta, con aumenti giornalieri dei casi e, con oggi, il bilancio cresce ancora e si registrano 24 positivi.

Per tale ragione, il sindaco Antonio Iannicelli ha emanato un’ordinanza per stabilire la chiusura al pubblico, fino al 5 novembre 2020, di palestre, piscine, campi di gioco, chiese e aree verdi comunali, per garantire la massima prevenzione a cura della salute pubblica. Un’ordinanza che vieta gli spostamenti, impedendo così gli incontri ravvicinati ed assembramenti.

- Advertisment -

POPOLARI

A Pompei una Festa della Musica senza confini

A Pompei una Festa della Musica senza confini

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Pompei, l’alba del solstizio d’estate al Parco Archeologico

Pompei, l'alba del solstizio d'estate al Parco Archeologico

C’era una volta il Festivalbar

C'era una volta il Festivalbar