32.5 C
Palma Campania
lunedì, Giugno 21, 2021

Home Cronaca Carbonara di Nola, clima da coprifuoco anticipato: ecco le regole di Iannicelli

Carbonara di Nola, clima da coprifuoco anticipato: ecco le regole di Iannicelli

Da ventiquattro ore, su Carbonara di Nola, sembra essere calata un’atmosfera da ‘coprifuoco’ anticipato rispetto a quelle che sono le ordinanze restrittive imposte dal Governo nazionale e dalla Regione Campania.

Il sindaco Antonio Iannicelli ha stabilito precise disposizioni, che si riassumono di seguito:

  • Chiusura del cimitero fino al 5 novembre garantendo, servizio di trasporto, ricevimento, inumazione, tumulazione, cremazione delle salme, e ammettendo la presenza per l’estremo saluto di un massimo di 10 persone;
  • Sospensione immediata di tutte le attività sportive non agonistiche ospitate in strutture pubbliche;
  • Chiusura delle aree verdi comunali, delle chiese e dell’isola ecologica fino al 5 novembre;
  • Cancelli sbarrati anche per la Villa Comunale di Via del Parco, fino al 30 ottobre;
  • Una stretta sulle attività non necessarie, in modo da evitare contatti ravvicinati ed assembramenti;
  • Limitazioni anche all’accesso degli sportelli comunali: saranno ammesse solo le procedure essenziali e non rinviabili, previo appuntamento telefonico da concordare tramite contatto telefonico o invio di posta certificata. La reperibilità telefonica è prevista dal lunedì al venerdì 8:30 – 12:30 e martedì dalle 15:30 alle 17:00.
- Advertisment -

POPOLARI

A Pompei una Festa della Musica senza confini

A Pompei una Festa della Musica senza confini

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Pompei, l’alba del solstizio d’estate al Parco Archeologico

Pompei, l'alba del solstizio d'estate al Parco Archeologico

C’era una volta il Festivalbar

C'era una volta il Festivalbar