28.2 C
Palma Campania
lunedì, Giugno 21, 2021

Home Cronaca Palma Campania, il Comune deve assegnare ancora 273 loculi al cimitero

Palma Campania, il Comune deve assegnare ancora 273 loculi al cimitero

Si completa, in questi giorni, l’iter per l’assegnazione dei loculi cimiteriali che rimangono nell’area del camposanto denominata “zona V” e “zona Z”, che in tutto sono 273 unità.

Il Comune di Palma Campania ha ormai smaltito un percorso durato ben quattro anni, che riguarda l’opera di ampliamento del cimitero comunale.

Come si ricorderà, nel 2016, l’allora Amministrazione cittadina approvò il progetto denominato ‘Lavori di costruzione di nuovi ossari presso il cimitero comunale’, sulla base di un importo complessivo pari a 823.552,53 euro e l’obiettivo di realizzare 800 loculi avvalendosi dei fondi incassati dagli interessati per la vendita del diritto di concessione.

Gli assegnatari soddisfatti furono 636, a fronte di un numero maggiore di loculi (875), con 530 contratti stipulati, 72 richieste in corso di stipula e 34 rinunce.

Alla luce di questa situazione, al Comune è rimasta la disponibilità di 273 loculi liberi, per i quali – stando alla graduatoria a disposizione per quanto attiene i richiedenti – si procederà ora a scalare, secondo l’ordine di protocollo delle istanze pervenute all’ufficio preposto.

L’ente municipale ricorda anche i costi da sostenere per quanto desiderino ancora beneficiare degli spazi rimanenti: 1.500,00 euro per i loculi sistemati tra la 1ª e la 4ª fila, 2.000,00 euro per quelli presenti tra la 2ª e la 3ª fila, 1.000,00 euro per quelli posizionati in 5ª fila. Per i non residenti e non nativi di Palma Campania, il costo della concessione è maggiorato del 50%.

La concessione, una volta stipulata, avrà la durata di 45 anni, resta a carico del concessionario il completamento dell’ossario con un porta foto, due porta fiori, oltre l’incisione sulla lastra di marmo, il tutto secondo la lapide tipo.

- Advertisment -

POPOLARI

A Pompei una Festa della Musica senza confini

A Pompei una Festa della Musica senza confini

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Pompei, l’alba del solstizio d’estate al Parco Archeologico

Pompei, l'alba del solstizio d'estate al Parco Archeologico

C’era una volta il Festivalbar

C'era una volta il Festivalbar