28.2 C
Palma Campania
lunedì, Giugno 21, 2021

Home In primo piano Vico Calcio, il direttore sportivo Luigi Somma: «Momento difficile, ma il nostro...

Vico Calcio, il direttore sportivo Luigi Somma: «Momento difficile, ma il nostro sogno resta»

Periodo negativo per il calcio dilettantistico che, a distanza di non molti mesi dal primo stop causa Covid-19, per la seconda volta nel corso dell’anno si ferma, abbandonato a se stesso.

Con il recente DPCM è stata stabilita la sospensione di tutte le attività organizzate dalla Lega Nazionale Dilettanti, bloccati i campionati di Eccellenza, Promozione e anche quelli di Prima, Seconda e Terza Categoria.

Nulla ancora si sa riguardo la ripresa: dubbi e difficoltà nei pensieri di presidenti e dirigenti delle varie società e dei diversi calciatori delle serie minori, costretti – ancora una volta – ad un‘interruzione dei rispettivi campionati. Un’amara sorte che tocca anche al Vico Calcio.

E proprio riguardo le rigide misure emanate dal nuovo decreto si espone il direttore gialloblù Luigi Somma: “Penso che sia stato giusto così, data la situazione non c’era la giusta serenità per andare avanti. Lo stato d’animo attualmente non è dei migliori. Avevamo tanto entusiasmo per affrontare questo campionato, ma il Covid ci ha spezzato i passi”.

Restava da sciogliere il nodo che riguardava lo svolgimento degli allenamenti, consentiti solo a livello individuale. Ci si chiede, allora, quali possano essere le misure alternative alle sedute classiche di allenamento:

“Stiamo adottando lo stesso sistema che abbiamo utilizzato a marzo – spiega il direttore Somma – ovvero allenamenti a casa per i calciatori, ai quali vengono inviati i video degli esercizi da svolgere”.

Tanta tristezza, ma nessun dramma. Sono sempre vive le speranze nell’animo di società e squadra riguardo la ripresa, come afferma il direttore del Vico Calcio:

“Speriamo che si risolvi tutto il prima possibile, noi della società siamo pronti a ripartire più carichi di prima. Abbiamo un sogno nel cassetto e questo sogno non cambierà”.

- Advertisment -

POPOLARI

A Pompei una Festa della Musica senza confini

A Pompei una Festa della Musica senza confini

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Palma Campania, cane abbandonato e ingabbiato: salvato dai Carabinieri

Pompei, l’alba del solstizio d’estate al Parco Archeologico

Pompei, l'alba del solstizio d'estate al Parco Archeologico

C’era una volta il Festivalbar

C'era una volta il Festivalbar