Tra conferme e volti nuovi: la Palmese pronta per affrontare il mercato e proiettarsi in serie D

Redazione 12 Giugno 2022
Tra conferme e volti nuovi: la Palmese pronta per affrontare il mercato e proiettarsi in serie D

La Palmese riparte. Il primo summit societario, tenutosi in settimana, ha portato anzitutto quindici nuovi soci all’interno del club.

La dirigenza si rafforza e, come prima mossa, ha inteso confermare in blocco i vertici del sodalizio rossonero: restano al loro posto il presidente Mario Rega, il presidente onorario Franco Prisco, i vice-presidenti Franco Nunziata e Piero Vecchione, il direttore generale Daniele Rainone ed il responsabile del settore giovanile Agostino Lauri.

Importanti conferme ed interessanti novità anche dal punto di vista tecnico. In panchina è stato confermato l’esperto Mario Pietropinto e, con lui, anche il suo vice Domenico Pintozzi, il preparatore atletico Vincenzo Bergamo ed il preparatore dei portieri Casimiro Verriola.

Resta al suo posto pure il direttore sportivo Renato Maiorano, mentre come nuovo responsabile dell’area tecnica è stato chiamato Italo Farinella.

Nei prossimi giorni sono attese altre conferme in seno all’organigramma rossonero ed ulteriori novità, con il calcio mercato che man mano inizierà a prendere completamente la scena, volendo inquadrare con chiarezza la definizione della nuova rosa di calciatori che andranno a difendere la casacca della U.S. Palmese 1914 nel futuro campionato di serie D.

La nuova stagione calcistica 2022/2023 scatterà ufficialmente ad agosto, con i primi impegni della Coppa Italia di categoria, mentre da inizio settembre si scenderà in campo per affrontare il nuovo torneo di quarta serie.
ULTIMI ARTICOLI